http://agocanzonedautore.altervista.org/GIAN_LUIGI_AGO.jpg    HOME   BIOGRAFIA   DISCOGRAFIA   FOTO   VIDEO   CONCERTI   CONTATTI 

 

 

                                                    La radura

                      

http://agocanzonedautore.altervista.org/copertina.jpg

 

                    

    LA RADURA (di Gian Luigi Ago)      

 

  Le canzoni per molti di noi assumono un'importanza che va oltre

una fruizione estetica o culturale e possono assumere anche una valenza ontologica.

In questa radura - che dobbiamo attraversare prima che la foresta irrompa
                             muovendosi verso di noi per distruggerci come nel Macbeth shakespeariano -

le canzoni sopravvivono e ci accompagnano

        e forse molte delle cose che cerchiamo sono già tutte lì.       

 

http://agocanzonedautore.altervista.org/Macbeth-3404-ph_Rocco-Casaluci-2012_1.jpeg

 

   Quanti sogni   che sono passati  su questa radura

   dove incespica il tempo e ogni sera  si fa un po’più scura

   la luna, la nostra fortuna

 

   Ma tra reti  squarciate da anni di  buio e rumori

   son rimaste comunque impigliate  le nostre canzoni

   a parlare, a farci sognare

 

   Sì lo so ci vorrebbe qualcosa di più  che canzoni

   una stella polare, un mappa, un’antica marea

   che ci spinga di nuovo a tentare ma senza illusioni

   senza creder davvero che si possa mangiare un’idea

   un’idea……………….

 

    Ci vorrebbe qualcosa che ci dia ancora un senso

    prima di perdersi in quella foresta che vedo laggiù

    un sentiero che porti  a un futuro diverso

    ci ho creduto una volta e ora fingo di non crederci più

    più………….

 

    Ora scende   la notte e la nebbia su questa radura,

    la foresta di fronte si muove già verso di me

    ma io ho ancora canzoni da cantare stasera

 

    Queste storie appoggiate a un tappeto di note e parole

    sono forse già quasi   parvenza di un raggio di sole

    che ci viene a scaldare, per poter continuare

 

    Certo è chiaro ci vuole qualcosa di più che canzoni

    anche se tutto forse è già scritto, c’è già tutto lì

    ma mi piace confondermi e perdermi tra questi suoni

    che una volta che ti hanno trovato non ti lasciano più

    non ti lasciano più………mai più……..

 

 

 

 

HOME   BIOGRAFIA   DISCOGRAFIA   FOTO   VIDEO   CONCERTI   CONTATTI 

 

< back